La sentite….

La sentite anche voi questa voce che grida?

“Nel deserto preparate le vie al Signore che viene!” (Is 40,3).

Ma perché nel deserto dobbiamo prepararle?

Non è meglio nelle nostre città, dove camminano gli uomini?

Nel deserto a chi giova?

È dove vivono gli uomini che gli vanno preparate le strade,

che possa arrivare proprio là dove attendono gli uomini,

perché se aspetta che noi andiamo a lui… hai voglia aspettare!

Se invece sarà Lui che va a loro, qualcuno certamente

troverà che lo accolga e che vada con lui!

Là dove gli uomini soffrono, dove gli uomini muoiono,

dove gli uomini si fanno la guerra, e dove i morti

non li seppelliscono neppure più,

aspettando che a far pulizia siano le ruspe o i cani.

Sulle nostre strade noi gli andremo incontro,

non nel deserto. E quando Lui verrà faremo festa grande.

Maranathà! Vieni Signore, grida la Sposa.

Marana tha! Il Signore è venuto, fa rispondere lo Sposo.

Signore, ci sia posto anche per noi alla tua festa!

Ché siamo sempre con te! Amen. Benedizione!

Don Antonio

Questa voce è stata pubblicata in Pensieri della buona notte. Contrassegna il permalink.