È questa che vi propongo stasera…………

È questa che vi propongo stasera una delle più belle

arie e dei corali più celebri della storia della musica.

Queste le parole della celeberrima melodia che viene cantata in ogni chiesa (naturalmente anche nella nostra) e da ogni corale che si rispetti (corale che la nostra parrocchia non ha). Queste le parole delle due strofe più celebri:

“Signore, dolce Volto di pena e di dolor,
o Volto pien di luce, colpito per amor.
Avvolto nella morte, perduto sei per noi.
Accogli il nostro pianto, o nostro Salvator.

Nell’ombra della morte resistere non puoi.
O Verbo nostro Dio, in croce sei per noi.
Nell’ora del dolore ci rivolgiamo a Te.
Accogli il nostro pianto, o nostro Salvator”.

Canto di origine molto antica (medievale) esso fu ripreso e adattato da Joan Sebastian Bach, che ne fece uno dei punti di maggior forza della sua grandiosa Passione secondo Matteo.

Don Antonio, che vorrebbe istillarla nella mente e nel cuore di ognuno di voi che mi leggete.

Questa voce è stata pubblicata in Pensieri della buona notte. Contrassegna il permalink.